Home Economia E’ entrata in circolazione la nuova banconota da 50 euro serie “Europa”. I consigli della Banca d’Italia.

E’ entrata in circolazione la nuova banconota da 50 euro serie “Europa”. I consigli della Banca d’Italia.

E’ entrata in circolazione la nuova banconota da 50 euro serie “Europa”. I consigli della Banca d’Italia.
29
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA FILIALE BANCA D’ITALIA CAMPOBASSO.

CAMPOBASSO. E’ entrata in circolazione la nuova banconota da 50 euro della serie “Europa” e in questa occasione la filiale della Banca d’Italia di Campobasso sarà aperta straordinariamente anche nelle ore pomeridiane, per illu-strare le caratteristiche di questo nuovo biglietto che segue quelli dei tagli da 5, 10 e 20 euro. Tutti i cittadini avranno la possibilità di cambiare fin dal primo giorno le vecchie banconote con la nuova, ammirando nel con-tempo le opere artistiche presenti nel salone raffiguranti episodi della storia del Molise, che saranno illustrate nel dettaglio dal personale della Banca. Nell’occasione saranno esposti anche alcuni documenti provenienti dall’archivio storico della filiale. nuova-50evidenza-web

Le banconote della serie “Europa” presentano caratteristiche di sicurezza avanzate, che garantiscono un più efficace contrasto alle attività di falsificazione. Per promuovere la conoscenza di tali caratteristiche, da qual-che mese è stata avviata una campagna di sensibilizzazione, con apposite iniziative formative rivolte agli operato-ri professionali del contante (personale delle banche, delle Poste, delle Forze dell’ordine e della grande distribuzio-ne). Per tutti i cittadini, inoltre, sono state organizzate “Le giornate della banconota” che, per mezzo di un’apposita mostra e con l’ausilio del personale della Banca, hanno contribuito a diffondere la conoscenza della nuova banconota.

La mostra è rivolta a tutti, dai più giovani agli anziani, e in particolare agli studenti: sono già numerose le scuole, di ogni ordine e grado, che hanno finora partecipato, con 20 classi e quasi 600 studenti, un quinto dei quali appartenenti alle scuole materne e primarie. Gli incontri con gli studenti proseguiranno per tutto il mese di aprile, collocandosi all’interno di un più vasto programma di rafforzamento della cultura finanziaria che consentirà, in particolare alle nuove generazioni, di assumere comportamenti finalizzati ad adottare scelte consapevoli in campo finanziario.

(29)

error: