Home Consigli musicali Prata Sannita: Eostre, tra le dee nessuna le è pari. Il 2 aprile il vernissage di inaugurazione della mostra d’arte contemporanea.

Prata Sannita: Eostre, tra le dee nessuna le è pari. Il 2 aprile il vernissage di inaugurazione della mostra d’arte contemporanea.

Prata Sannita: Eostre, tra le dee nessuna le è pari. Il 2 aprile il vernissage di inaugurazione della mostra d’arte contemporanea.
71
0

PRATA SANNITA. Arte, esposizioni e conoscenza del territorio. Il tutto racchiuso in una settimana di esposizione dal 2 all’8 aprile presso il vecchio Mulino di Prata Sannita. Un evento creato e coordinato dalle colleghe giornaliste Roberta Muzio e Maria Antonietta Tortola. Si tratta di una novità assoluta o quasi per questo territorio ed anche il nome scelto “Eostre, tra le dee nessuna le è pari”, racchiude in se tutta il concentrato della mostra di arte contemporanea che indelebilmente sarà legata al territorio campano con la presenza di artisti del posto. Esporranno Vincenzo Amicone e Simona Materi.

Un incontro di primavera reso ancora più accattivante dai sensi e dai versi e dalle note che accompagneranno il vernissage di apertura della mostra. Appuntamento da non perdere fissato per sabato 2 aprile a partire dalle ore 18 e fino alle 20 presso il vecchio mulino di Prata Sannita. Redazione.

(71)

error: