Home Economia Isernia: “Poche nascite e Paese in Crisi”. Filomena Calenda analizza gli ultimi dati Istat. “Siamo in una crisi profonda”.

Isernia: “Poche nascite e Paese in Crisi”. Filomena Calenda analizza gli ultimi dati Istat. “Siamo in una crisi profonda”.

Isernia: “Poche nascite e Paese in Crisi”. Filomena Calenda analizza gli ultimi dati Istat. “Siamo in una crisi profonda”.
84
0

ISERNIA. Filomena Calenda ha analizzato gli ultimi dati emersi dall’Istat in merito alle nascite  su tutto il territorio nazionale. La nota esponente di centrodestra isernina parla di un Paese in Crisi. “Due dati sono sempre più significativi – scrive Filomena Calenda – e danno l’immagine di un Paese vecchio e stanco. Tanti cittadini non credono più nel futuro. Veniamo ai dati: le nascite al minimo storico nell’ultimo secolo e la ripresa dell’emigrazione dall’Italia, verso altri Paese nel mondo. Questa situazione, evidenzia la scarsa voglia di mettere al mondo dei figli, quasi sicuramente, per le preoccupazioni del futuro, ma anche per tutta una serie negativa di problemi che affliggono tante famiglie italiane.

Tra questi la perdita del lavoro, problemi alloggiativi e molto altro ancora. Anche le partenza di tanti giovani italiani verso altri Paesi deve far riflettere. Appare evidente – dichiara Filomena Calenda – che nonostante l’ottimismo governativo, l’Italia concretamente offre poco o nulla i propri giovani che prendono la via dell’emigrazione, come già fu per i loro padri ed i loro nonni. Appare di tutta evidenza che l’economia italiana è ancora in grande difficoltà e che il Governo non riesce a dare certezza agli italiani. E’ necessario – conclude Filomena Calenda – affrontare i veri e gravi problemi del nostro Paese, in primo luogo quello del lavoro e del sostegno alle famiglie. La popolazione, nella nostra piccola regione, è diminuita di mille unità rispetto al 2014. E’ tutto dire! “.

Filomena Calenda
Filomena Calenda

(84)

error: