Home Cronaca Venafro: alla guida dell’auto posta sotto sequestro. Pregiudicato rumeno denunciato dai Carabinieri.

Venafro: alla guida dell’auto posta sotto sequestro. Pregiudicato rumeno denunciato dai Carabinieri.

Venafro: alla guida dell’auto posta sotto sequestro. Pregiudicato rumeno denunciato dai Carabinieri.
56
0

Ad Agnone 40enne trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

VENAFRO. E’ stato sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, mentre circolava lungo la strada statale 85, nel tratto tra Venafro e Sesto Campano, alla guida di un’autovettura, già sottoposta a sequestro, poiché priva di copertura assicurativa e affidatagli in custodia giudiziaria, nonché privo della prescritta patente di guida. Si tratta di un pregiudicato, 30enne di origine rumena, che non curante dei provvedimenti precedentemente emessi nei suoi confronti si metteva alla guida, creando così anche grave pericolo per la sicurezza stradale. L’auto è stata sottoposta a confisca.

Nel corso delle ultime ore, i militari della Compagnia Carabinieri di Agnone, hanno condotto una mirata attività di contrasto ai reati in materia di stupefacenti. I controlli antidroga hanno interessato tutti i Comuni della giurisdizione di competenza, e per un 40enne, titolare di un’attività di ristorazione ubicata nel territorio alto molisano, è scattata una segnalazione per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

In suo possesso infatti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno trovato un involucro di marijuana occultato insieme ad un “grinder” per preparare le dosi, all’interno della sua autovettura, e all’interno del suo locale sono state inoltre rinvenute occultate alcune dosi di hashish. Gli stupefacenti sono finiti sotto sequestro, mentre ulteriori  indagini sono in corso per accertare se la droga recuperata era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio.

(56)