Home Sociale Termoli: il CSV apre un nuovo punti informativo. Da lunedì 12 febbraio le associazioni del Basso Molise potranno avere risposte immediate alle loro esigenze.

Termoli: il CSV apre un nuovo punti informativo. Da lunedì 12 febbraio le associazioni del Basso Molise potranno avere risposte immediate alle loro esigenze.

Termoli: il CSV apre un nuovo punti informativo. Da lunedì 12 febbraio le associazioni del Basso Molise potranno avere risposte immediate alle loro esigenze.
9
0

TERMOLI. Da lunedì 12 febbraio le associazioni del basso Molise potranno avere risposte immediate alle loro esigenze grazie a un nuovo servizio offerto dal CSV.

Il centro di servizio per il volontariato del Molise, dando seguito alla programmazione stilata per il 2018, ha aperto una propria sede a Termoli.

Gli operatori del CSV saranno a disposizione dell’utenza nella struttura posta in via del Molinello n°1 (ingresso principale del vecchio ospedale San Timoteo, lato sinistro).

Lo sportello operativo di Termoli sostituirà quello di Larino e sarà attivo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8 alle 13.

Soddisfatto il presidente del CSV Molise Gian Franco Massaro.

«L’impegno che avevamo preso ora si è realizzato – ha commentato Massaro -. Era un’esigenza sentita da parte di tutte le associazioni. Sono numerose quelle dell’area basso molisana che fanno riferimento al Centro di servizio per il volontariato e con questa possibilità ci auguriamo che ci sia un’evoluzione sempre maggiore del rapporto di collaborazione. Voglio infine ringraziare l’Asrem per la concessione dei locali a titolo gratuito».

Aperte le iscrizioni ai corsi di formazione nelle sedi di Campobasso, Isernia e Termoli

Intanto il CSV rende noto che sono aperte le pre-iscrizioni ai corsi di formazione per il primo semestre del 2018. È possibile compilare l’apposito modulo collegandosi sul sito web: www.csvmolise.it. Gli interessati potranno rivolgersi altresì alle tre sedi di Campobasso, in viale Manzoni n° 129;  Isernia in via dei Sanniti n° 5 e Termoli, in via del Molinello n°1.

I corsi di formazione che prenderanno il via a breve: formare i formatori; conseguimento della patente ministeriale di radioamatore; alfabetizzazione informatica; BLS-D; inglese base per gli operatori dell’emergenza-assistenza e per associazioni che si occupano di migranti.

(9)