Home Ambiente Cinghiali mettono a repentaglio l’economia. Il nostro servizio video

Cinghiali mettono a repentaglio l’economia. Il nostro servizio video

121
0

L’allarme è stato rilanciato in questi giorni. I cinghiali in sovrannumero stanno provocando danni e non poco all’agricoltura nella Valle del Volturno. Il grido d’allarme, in questi giorni è partito dagli agricoltori di Montaquila e Colli a Volturno, che soprattutto nella zona agricola di Valle Porcina subiscono quotidianamente e soprattutto nelle ore notturne, la furia devastatrice degli ungulati.

Protesta che si scaglia contro la Regione Molise con le richieste di due possibili soluzioni: l’anticipazione della caccia stagionale al cinghiale e l’apertura straordinaria della stessa anche fuori stagione. Soluzione più volte richieste e auspicate da tutti. Ormai migliaia di euro di colture stagionali non potranno più essere immesse sul mercato. Intanto, si riaccende anche la problematica riguardante la sicurezza. Su molte strade di quest’area del Molise viaggiare la notte diventa davvero pericolosissimo, perché i cinghiali sbucano dappertutto. Il grido d’allarme è ormai chiaro. Bisogna far diminuire in tutti i modi i cinghiali presenti sul territorio della provincia di Isernia.

(121)