Home Tradizioni San Vincenzo al Volturno: la Valle ricorda i Martiri Volturnensi. L’anniversario dell’eccidio saraceno

San Vincenzo al Volturno: la Valle ricorda i Martiri Volturnensi. L’anniversario dell’eccidio saraceno

San Vincenzo al Volturno: la Valle ricorda i Martiri Volturnensi. L’anniversario dell’eccidio saraceno
91
0

Un pellegrinaggio a piedi partirà da Cerro al Volturno.

Era il 10 ottobre dell’881 quando i monaci che popolavano l’allora area monastica di San Vincenzo al Volturno vennero barbaramente trucidati ed uccisi dai saraceni che fecero razzia a San Vincenzo al Volturno. Una comunità che in quel modo venne disciolta e completamente distrutta e che per centinaia di anni rappresentò la storia della religione cattolica in Italia ed in tutto il mondo grazie al grande lavoro di conversione dell’abate Epifanio.

Domani, martedì 10 ottobre 2017, il ricordo sarà presente ancora nei fedeli della Valle del Volturno che prenderanno parte alle solenni celebrazioni in onore dei Martiri Volturnensi. Addirittura da diversi paese si recheranno in pellegrinaggio presso il complesso abbaziale di San Vincenzo al Volturno. MARTIRI-locandina-web

Da Cerro la tradizione si ripeterà ancora una volta con il raduno dei fedeli in piazza Giacomo Sedati alle ore 15 e con la partenza a piedi verso l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Nel pomeriggio le funzioni solenni. Alle ore 17  la santa Messa officiata dall’Abbate di Montecassino monsignor Donato Ogliari. All’evento prenderanno parte numerosi fedeli provenienti da tutta la Valle del Volturno, come avviene ogni anno ormai.

(91)