Home Economia Assemblea interregionale della Confesercenti Campania-Molise, Graziano D’Agostino nominato direttore generale dei Servizi.

Assemblea interregionale della Confesercenti Campania-Molise, Graziano D’Agostino nominato direttore generale dei Servizi.

Assemblea interregionale della Confesercenti Campania-Molise, Graziano D’Agostino nominato direttore generale dei Servizi.
186
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA CONFESERCENTI ISERNIA.

Si è svolta a Pozzuoli nella splendida cornice dell’ACCADEMIA MILITARE AERONAUTICA la  prima assemblea elettiva della Confesercenti Interregionale Campania Molise, che ha visto la partecipazione di oltre 700 persone tra Imprenditori e Dirigenti, nata per espressa volontà delle due Regioni, con l’approvazione della sede Nazionale di Roma. Eletto alla carica di Presidente il dott. Vincenzo Schiavo, già presidente della Campania, la carica di Direttore Generale dei Servizi è spettata al Dott. Graziano D’Agostino, già Direttore Regionale del Molise, mentre la Carica di Direttore Politico è spettata al Dott. Pasquale Giglio. Entrato a far parte della Presidenza, tra gli altri Molisani, Migliaccio Salvatore, Presidente Regionale, Pasquale Oriente, Presidente Provinciale di Campobasso, Giuseppe Montesanto Presidente di Termoli, Matteo De Sanctis, Presidente Regionale FAIB, Antonio D’Ambrosio ed altri, compreso la rappresentanza per le quote rosa. Un incarico importante, commenta D’Agostino, quello affidatomi, impegnativo, dovendo dirigere lo sviluppo e l’elaborazione di tutti i servizi che la Confesercenti offre ai circa 10.000 iscritti in circa 80 sedi sul territorio Campano e Molisano.

Lo slogan dell’Assemblea si riassume in una sola parola d’ordine: TURISMO e BENI CULTURALI, volano di sviluppo dell’economia nelle due Regioni. Ci hanno onorato con la loro presenza autorità civili, politiche, militari e religiose tra questi S.E. il Cardinale Crescenzio Sepe, che ha ricevuto in dono, in occasione del suo 50° anno di sacerdozio, dalla Confesercenti, una delle prestigiose campane della fonderia, fusa per l’occasione, il Generale dell’aeronautica di Pozzuoli, il Comandante generale dei Carabinieri di Napoli, il Presidente Nazionale della Confesercenti Massimo Vivoli, il sottosegretario ai beni culturali On. Cesaro ed altri rappresentanti della società civile. Nel corso dell’Assemblea sono stati premiate alcuni imprenditori  sia Campani che Molisani, custodi di vere eccellenze del territorio, le cui aziende si sono distinte oltre i confini Regionali, tra questi per il Molise l’Istituto Mediterraneo Neuromed di Pozzilli, rappresentato dal Presidente Dott. Mario Pietracupa, la Fonderia Pontificia Marinelli di Agnone, rappresentato dai fratelli Armando e Pasquale Marinelli, la Cantina Colle Sereno della famiglia Mogavero, ARES azienda Agricola produttrice di canapa si Ilario Marzio Fiore, il Caseificio Barone di Perrella Luigi. Nel corso dell’assemblea tutti gli interventi sono stati focalizzati sulle potenzialità che il nostro territorio, sia Campano che Molisano, ha per lo svliluppo, è stato rimarcato, dal Presidente Nazionale, come il progetto di unificazione delle due Confesercenti Regionali, è il primo in tutta Italia, portato a termine grazie all’Impegno e alle capacità degli Organi dirigenti delle due strutture, e come la Confesercenti, ha fianco delle imprese, può avere un ruolo da protagonista per lo sviluppo, l’innovazione del nostri territori. Sarà presentato a breve, specifica D’Agostino, ai Presidente delle due Regioni, un progetto  sul Turismo, con la richiesta di un vero e proprio Osservatorio di settore.

(186)