Home Cucina Si ferma la corsa di Stefano Rufo alla Prova del Cuoco. Lo chef molisano sconfitto alla quarta partecipazione dal Friuli, ma che vetrina per il nostro Molise.

Si ferma la corsa di Stefano Rufo alla Prova del Cuoco. Lo chef molisano sconfitto alla quarta partecipazione dal Friuli, ma che vetrina per il nostro Molise.

Si ferma la corsa di Stefano Rufo alla Prova del Cuoco. Lo chef molisano sconfitto alla quarta partecipazione dal Friuli, ma che vetrina per il nostro Molise.
640
0

Il titolare della Locanda Belvedere lascia lo scettro del Campanile.

ROMA. Si è conclusa da pochi minuti la sfida del Campanile alla Prova del Cuoco che ha visto , ancora una volta, la quarta essendo precisi, la partecipazione dello chef molisano Stefano Rufo alla Prova del Cuoco. Questa mattina il titolare della Locanda Belvedere di Castelnuovo al Volturno ha ceduto lo scettro dopo tre vittorie ai colleghi del Friuli Venezia Giulia con una percentuale di scarto al televoto abbastanza netta nei confronti della regione avversaria. Si è trattato comunque di un successone per il Molise reduce da tre vittorie consecutive e lanciato verso la finalissima del mese di maggio. Stefano Rufo in queste settimane ha portato alla ribalta la nostra regione, presentando piatti tipici molisani realizzati con prodotti della nostra regione.  televoto-finale-interno-webprova-interno-web

Questa mattina si è presentato in gara con un fagottino al cinghiale con funghi porcini. Il tutto addolcito da alcune gocce di cioccolato. Un piatto davvero delizioso e bello da vedere. Grande pubblicità alle tradizioni del Molise durante la trasmissione di questa mattina con il racconto della storia della transumanza e della antica produzione di burro che veniva fatta già dal popolo sannita. Il televoto, questa volta, non è stato clemente con il Molise, ma fa lo stesso perché Stefano Rufo ha portato in alto su tutto il territorio nazionale il buon nome della nostra amata regione.

(640)